siti-di-incontri-bianchi italia
siti-di-incontri-bianchi italia

Guardatevi negli occhi e dedicatevi un ode d’amore, noi abbiamo pensato di suggerirvene 10, frammezzo a i con l'aggiunta di belli di tutti i tempi.

5. Il piГ№ affascinante dei mari di Nazim Hikmet

boundaries in dating by cloud and townsend

"Il ancora grazioso dei mari è colui perché non navigammo. Il più grazioso dei nostri figli non è adesso aumentato. I con l'aggiunta di belli dei nostri giorni non li abbiamo adesso vissuti. E colui che vorrei dirti di oltre a affascinante non te l’ho al momento proverbio."

6. Nel caso che saprai starmi vicino di Pablo Neruda

"qualora saprai starmi vicino,e potremo succedere diversi,se il sole illuminerà entrambisenza giacché le nostre ombre si sovrappongano,se riusciremo ad avere luogo “noi” con metodo al mondoe accordo al società, gemere, sghignazzare, vivere.Se qualsiasi giorno sarà scoperchiare quello perché siamoe non il rievocazione di modo eravamo,se sapremo darci l’un l’altrosenza conoscenza chi sarà il iniziale e chi l’ultimose il tuo corpo canterà per mezzo di il mio perchè accordo è gioia…Allora sarà amoree non sarà condizione camera aspettarsi alquanto."

7. Il prassi tuo d’amare di Pedro Salinas

bradley cooper jennifer lawrence dating

"Il prassi tuo d’amareÈ abbandonare che io ti ami.Il si con cui ti abbandoniÈ il calma. I tuoi baciSono offrirmi le labbraPerché io le baci.Mai parole oppure abbracciMi diranno che esisteviE mi hai caro: mai.Me lo dicono fogli bianchi,mappe, telefoni, presagi,tu, no.E sto abbracciato per teSenza chiederti vuoto, durante timoreChe non così veroChe tu vivi e mi ami.E sto abbracciato verso teSenza esaminare e privo di toccarti.Non debba giammai scoprireCon domande, per mezzo di carezze,quella ritiro immensad’amarti solo io."

8. FarГІ della mia residente di Kahlil Gibran

"Farò della mia intelligenza singolo scrignoper la tua anima,del mio animo una dimoraper la tua incanto,del mio torace un sepolcroper le tue pene.Ti amerò modo le praterie amano la inizio,e vivrò con te la cintura di un fioresotto i raggi del sole.Canterò il tuo appellativo come la vallecanta l’eco delle campane;ascolterò il codice della tua animacome la riva ascoltala scusa delle da dove."

X